AGCOM rende accessibili i report sulla presenza dei politici in radio e televisione

Immagine articolo FOIA in Azione
FOIA in Azione

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AGCOM) ha deliberato nuove modalità per l’accesso ai dati di monitoraggio relativi alle presenze televisive e radiofoniche di politici e di cariche istituzionali che verranno esposte in formato XML.

Cambia, inoltre , il monitoraggio del pluralismo politico-istituzionale in tv: l’Agcom, oltre a calcolare in modo preciso i tempi dedicati a un determinato soggetto o forza politica in tg e talk show, terrà conto anche dei dati di ascolto, dei target di pubblico e degli argomenti trattati.

Per raggiungere questo risultato, però, è stato necessario attendere le decisioni giudiziarie sulle iniziative promosse dall’Associazione Copernicani, che, a partire dall’aprile 2019, aveva portato avanti una battaglia legale nei confronti dell’Autorità per ottenere i dati di audience in formato non aggregato.

Dopo i primi dinieghi da parte dell’Agcom, che aveva ritenuto la richiesta manifestamente irragionevole e idonea a ledere il principio di buon andamento dell’amministrazione, l’Associazione ha deciso di ricorrere al TAR Lazio. Il Tribunale regionale, con sentenza n 2881 del 3 marzo 2020 , ha stabilito che l’accesso civico generalizzato non può essere negato in quanto i dati richiesti coincidono, in sostanza, con quelli oggetto delle rilevazioni commissionate dall’Autorità a una società specializzata (la Geca), essendone dunque in possesso.

Condividi

Ultime notizie

17/05/2021

Al via la quinta edizione delle Settimana dell’Amministrazione Aperta. Si parlerà anche di FOIA

Dal 17 al 21 maggio torna l'appuntamento che si rivolge a cittadini, imprese e pubbliche…

Eventi
Immagine
06/05/2021

Osservatorio FOIA. Il report della giurisprudenza dal 2017 al 2020

A quattro anni dall’introduzione del FOIA, il progetto Centro di competenza FOIA del Dipartimento…

Dati Ambientali
03/05/2021

Foia e dati ambientali. Limiti e giurisprudenza.

È disponibile on line la registrazione del webinar realizzato lo scorso 29 aprile dal Centro di…

Webinar
Dati Ambientali