Immagine pagina Pareri Garante privacy

Pareri del Garante Privacy

Una raccolta sistematica e costantemente aggiornata dei  pareri del Garante per la protezione dei dati personali in materia di FOIA

Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 14-06-2018, N. 382, ACCERTAMENTO VERSAMENTO IMU, TASI E TARI

A fronte di un’istanza di accesso civico concernente la copia autentica in formato cartaceo inerente al pagamento dei tributi dall’anno 2014 dovuti dalle persone fisiche identificate in atti, proprietari di un immobile di cui vengono forniti i dati…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 31-05-2018, N. 373, SVOLGIMENTO DI INCARICHI ESTERNI

Relativamente ad un’istanza di riesame presentata dai controinteressati di un provvedimento di accoglimento di un accesso civico avente ad oggetto la copia delle autorizzazioni degli incarichi esterni svolti da due professori dipendenti…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 22-05-2018, N. 359, CERTIFICATI EDILIZI

In relazione alla richiesta di accesso civico a certificati edilizi, il Garante evidenzia che i titoli edilizi possono, in linea generale, contenere dati e informazioni personali della natura più varia, quali, ad esempio, i dati identificativi e…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 16-05-2018, N. 291, DATI GIUDIZIARI

Il Garante ha ritenuto corretto il rigetto dell’istanza di accesso avente ad oggetto note, rilievi e raccomandazioni dell’A.N.A.C. – contenenti dati personali e giudiziari inerenti procedimenti penali ancora in corso – posto che si che potrebbe…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 03-05-2018, N. 260, CONDONO EDILIZIO

Il Garante ha ritenuto corretto il diniego di accesso civico ai dati contenenti numeri di telefono e i soggetti coinvolti (es., segnalanti e destinatari della segnalazione, italiani ed esteri, coinvolti nelle operazioni di ricerca e salvataggio)…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 03-05-2018, N. 259, SOCCORSO DI NATANTE CON A BORDO MIGRANTI. OPERAZIONI SAR

Il Garante ha ritenuto corretto il diniego di accesso civico ai dati contenenti numeri di telefono e i soggetti coinvolti (es., segnalanti e destinatari della segnalazione, italiani ed esteri, coinvolti nelle operazioni di ricerca e salvataggio)…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 18-04-2018, N. 231, PROGRESSIONE ECONOMICA DEL PERSONALE

Il Garante concorda con la decisione del Consiglio regionale di respingere la richiesta di accesso alla documentazione funzionale all’approvazione di una graduatoria per la progressione economica del personale di un Consiglio regionale. Ciò…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 18-04-2018, N. 230, ACCESSO ALLA QUALIFICA DIRIGENZIALE

Rispetto al provvedimento di diniego parziale a conoscere una serie di documenti riferiti all’accesso alla qualifica dirigenziale, nonché a contratti di lavoro ceduti nell’ambito delle procedure di mobilità fra diversi enti, il Garante, in primo…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 16-04-2018, N. 226, CONCESSIONE SPAZI DI SOSTA PER PERSONE CON DISABILITA'

Il Garante ritiene che l’istanza di accesso ad atti relativi agli iter concessori della polizia locale per la realizzazione di spazi di sosta personalizzati destinati a soggetti disabili, nonché alle dichiarazioni rese da questi ultimi, sia stata…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 12-04-2018, N. 216, ACCERTAMENTI PER L’IRROGAZIONE DI SANZIONI

Di fronte al diniego opposto ad un’istanza di accesso civico, formulata dal Sindaco di un Comune alla Provincia di riferimento e volta a conoscere i nomi degli altri Comuni eventualmente protagonisti di analoghi accertamenti di natura sanzionatoria,…

*La presente raccolta di massime è il frutto di una attività di analisi ed elaborazione svolta dagli esperti di area giuridica che operano nell’ambito del Progetto Centro di competenza FOIA -J54F18000000007 finanziato nell’ambito del PON “Governance e capacità istituzionale” 2014-2020 con il coinvolgimento del Dipartimento realtà pubbliche del Garante per la protezione dei dati personali. Queste massime non corrispondono a quelle pubblicate da banche date giuridiche o dal Garante per la protezione dei dati personali, autore dei pareri.