Immagine pagina Pareri Garante privacy

Pareri del Garante Privacy

Una raccolta sistematica e costantemente aggiornata dei  pareri del Garante per la protezione dei dati personali in materia di FOIA

Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 07-03-2019, N. 52, INTERVENTI DI NATURA URBANISTICA

In merito alla richiesta di riesame da parte di un’associazione avverso il rilascio parziale di alcuni documenti relativi a interventi urbanistici, richiesti a un Comune tramite una istanza di accesso civico generalizzato, il Garante precisa che per…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 28-02-2019, N. 48, PROGRESSIONE ECONOMICA DEL PERSONALE E BANDI DI CONCORSO

A fronte del diniego di una richiesta di accesso civico avente a oggetto documenti inerenti alle progressioni economiche orizzontali del personale di un’Agenzia regionale, alla determinazione di indizione e del relativo bando di concorso, nonché…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 21-02-2019, N. 47, BILANCIO E CONTO CONSUNTIVO

Rispetto all’accesso parziale concesso su un’istanza di accesso civico generalizzato volta a ottenere informazioni attinenti a capitoli e operazioni (accertamenti di entrata ed impegni di spesa),  relativi al bilancio e conto consuntivo dell’anno…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 07-02-2019, N. 29, DATI DI UN DIPENDENTE COMUNALE CONTENUTI IN UNA COMUNICAZIONE INVIATA DALLO STESSO ALL’ENTE DI APPARTENENZA

Il Garante afferma che, rispetto una richiesta di accesso civico generalizzato a una comunicazione fornita a un Comune da un proprio dipendente, contenente dati personali dello stesso nonché ulteriori informazioni relative anche alla capacità…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 07-02-2019, N. 28, LIQUIDAZIONE DI INCARICHI

In relazione a una richiesta di accesso civico generalizzato avente ad oggetto la liquidazione di incarichi a professionisti risalenti nel tempo e, come riportato dall’Amministrazione, sostanzialmente sovrapponibile a una precedente istanza già…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 07-02-2019, N. 27, ACCESSO DOCUMENTALE AI SENSI DELLA L. 241/1990 E ACCESSO CIVICO AI SENSI DEL D. LGS. N. 33/2013. DATI RELATIVI ALLA SALUTE

A fronte di una richiesta di accesso a documenti detenuti da un Istituto scolastico, il Garante ritiene che, pur essendo presente nell’oggetto della richiesta un generico riferimento all’accesso civico, dagli atti emerge chiaramente che il…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 07-02-2019, N. 26, INFORMAZIONI SU SOGGETTI ADOTTATI O DATI IN AFFIDO EDUCATIVO

Il Garante, in merito al riesame proposto a seguito di un diniego a una istanza di accesso civico generalizzato volta a ottenere dati e informazioni personali di bambini di nazionalità estera arrivati in Italia con un convoglio umanitario e dati in…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 24-01-2019, N. 12, SCIA E CERTIFICATI EDILIZI

A fronte della richiesta di riesame del diniego di un’istanza di accesso civico generalizzato a una pratica edilizia, nonché a una segnalazione certificata di inizio attività, il Garante, preso atto di alcune carenze istruttorie, ritiene di non…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 10-01-2019, N. 2, DATI PERSONALI RIFERITI A PERSONE DECEDUTE ED ESCLUSIONE DELL’ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO A DATI RELATIVI ALLA SALUTE

Il Garante afferma che l’Azienda sanitaria ha correttamente rigettato una istanza di accesso civico generalizzato avente ad oggetto dati relativi alla salute (quadro clinico, dettagli su ricovero, degenza, sintomi, anamnesi, diagnosi, esami…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Parere del 03-01-2019, N. 1, SCIA E CILA

In merito alla richiesta di riesame di un provvedimento di diniego su un’istanza di accesso civico generalizzato, volto a ottenere la documentazione inerente a Segnalazioni certificate di inizio attività (SCIA) e Certificazioni inizio attività…

*La presente raccolta di massime è il frutto di una attività di analisi ed elaborazione svolta dagli esperti di area giuridica che operano nell’ambito del Progetto Centro di competenza FOIA -J54F18000000007 finanziato nell’ambito del PON “Governance e capacità istituzionale” 2014-2020 con il coinvolgimento del Dipartimento realtà pubbliche del Garante per la protezione dei dati personali. Queste massime non corrispondono a quelle pubblicate da banche date giuridiche o dal Garante per la protezione dei dati personali, autore dei pareri.