Immagine pagina Giurisprudenza

Giurisprudenza

Una raccolta sistematica e costantemente aggiornata della principale giurisprudenza in materia di accesso civico generalizzato

Sentenza Corte di Giustizia UE

21-06-2012, C-135/11 P, IFAW INTERNATIONALER TIERSCHUTZ-FONDS /COMMISSIONE (DOCUMENTI PROVENIENTI DA UNO STATO MEMBRO)

L’articolo 4, paragrafo 5, del regolamento n. 1049/2001 autorizza uno Stato membro interessato a opporsi alla divulgazione di documenti da esso provenienti, soltanto però sulla base delle eccezioni specifiche previste dai paragrafi 1-3 di tale…
Sentenza Corte di Giustizia UE

21-09-2010, C-514/07 P, SVEZIA/API E COMMISSIONE (MEMORIE DEPOSITATE DALLA COMMISSIONE NELL’AMBITO DI PROCEDIMENTI GIURISDIZIONALI DINANZI ALLA CORTE E AL TRIBUNALE)

La Commissione può basarsi sulla presunzione secondo cui la divulgazione di memorie depositate nell’ambito di procedimenti giurisdizionali pendenti arrechi pregiudizio a tali procedimenti ai sensi dell’art. 4, n. 2, secondo trattino, del reg. n.…
Sentenza Corte di Giustizia UE

29-06-2010, C-28/08, COMMISSIONE/BAVARIAN LAGER (DOCUMENTO RELATIVO A UNA RIUNIONE SVOLTASI NELL’AMBITO DI UN PROCEDIMENTO PER INADEMPIMENTO - PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI)

Nel caso di richiesta di accesso a documenti contenenti dati personali, occorre sempre valutare la conformità della divulgazione con la disciplina del reg. n. 45/2001: vige dunque un regime specifico e rafforzato di tutela.
Sentenza Corte di Giustizia UE

01-07-2008, C-39/05 e C-52/05, SVEZIA E TURCO/CONSIGLIO (ECCEZIONI - INTERPRETAZIONE RESTRITTIVA - PARERI GIURIDICI)

Nel caso delle eccezioni relative, l’esame che l’istituzione deve effettuare quando le viene chiesta la divulgazione di un documento deve necessariamente svolgersi in tre fasi. Dapprima l’istituzione deve assicurarsi che il documento di cui viene…
Sentenza Corte di Giustizia UE

01-02-2007, C-266/05, SISON/CONSIGLIO (ECCEZIONI - INTERESSE PUBBLICO - SICUREZZA PUBBLICA -RELAZIONI INTERNAZIONALI)

Le eccezioni all’accesso devono essere interpretate ed applicate in senso restrittivo poiché derogano al principio del più ampio accesso possibile del pubblico ai documenti. Occorre ricordare tuttavia che siffatto principio di interpretazione…
Sentenza Corte di Giustizia UE

02-12-2001, C-353/99, HAUTALA/CONSIGLIO (TUTELA DELL'INTERESSE PUBBLICO IN MATERIA DI RELAZIONI INTERNAZIONALI - ACCESSO PARZIALE)

L’interpretazione delle eccezioni previste all’art. 4, n. 1, della decisione 93/731, relativa all’accesso dei documenti del Consiglio, deve aver luogo alla luce del principio del diritto dell’accesso all’informazione e del principio di…

*La presente raccolta di massime in materia di accesso civico generalizzato è il frutto di una attività di approfondimento, studio, analisi anche interpretativa e ricerca svolta dagli esperti giuridici nell’ambito del Progetto Centro di competenza FOIA -J54F18000000007  – finanziato nell’ambito del PON “Governance e capacità istituzionale” 2014-2020. Pertanto, le massime elaborate e pubblicate  non intendono sostituire né quelle corrispondenti ed elaborate nell’ambito di banche date giuridiche a ciò deputate, né tanto meno sostituire l’organo emanante nell’individuazione del precetto. Tale attività mira a fornire uno strumento di supporto nell’analisi e nella lettura delle pronunce emanate in materia.