Immagine pagina Giurisprudenza

Giurisprudenza

Una raccolta sistematica e costantemente aggiornata della principale giurisprudenza in materia di accesso civico generalizzato

Sentenza Tar

TAR Puglia, Sez. I, 27-02-2021, N. 355

È in parte inammissibile e in parte fondato il ricorso relativo a una istanza di accesso civico generalizzato tesa a ottenere copia di alcuni atti e delibere riferite alla creazione e al funzionamento di una unità operativa complessa di una Azienda…
Differimento
Silenzio
Sentenza Tar

TAR Lazio, Sez. I, 22-02-2021, N. 2147

È legittimo il provvedimento con cui la Banca d’Italia ha respinto una richiesta di accesso agli atti degli accertamenti, delle ispezioni, delle istruttorie e delle relative risultanze eseguite ai sensi degli artt. 51, 53, 53-bis, 54 e ss., 67-ter,…
Eccezioni assolute
Segreto bancario
Sentenza Consiglio di Stato

Consiglio di Stato , Sez. III, 25-01-2021, N. 697

La sentenza di primo grado deve essere riformata laddove ha escluso l’ammissibilità di una richiesta di accesso civico generalizzato in relazione agli atti della fase esecutiva di un contratto pubblico. Come stabilito dall’Adunanza plenaria nella…
Contratti pubblici
Bilanciamento
Sentenza Tar

TAR Lazio, Sez. III-QUATER, 22-01-2021, N. 879

È illegittimo il silenzio serbato dal Ministero della Salute su una istanza di accesso tesa a ottenere il Piano nazionale di emergenza in tema di coronavirus, non qualificata giuridicamente e presentata da alcuni parlamentari. Rispetto alla tutela…
Rito applicabile
Silenzio
Riqualificazione
Legittimazione soggettiva
Sentenza Tar

TAR Lazio, Sez. II-TER, 19-01-2021, N. 748

1) Mentre nell’accesso documentale si è al cospetto di un diritto strumentale alla protezione di un interesse individuale, nel quale è l’interesse pubblico alla trasparenza ad essere “occasionalmente protetto”; nell’accesso generalizzato si ha un…
Fondamento del FOIA
Rapporto fra tipologie di accesso
Eccezioni relative
Relazioni internazionali
Sentenza Tar

TAR Lazio, Sez. III-TER, 07-01-2021, N. 194

È legittimo il diniego parziale di accesso generalizzato a documenti riguardanti i premi erogati al personale dipendente negli anni 2018 e 2019 e le promozioni effettuate nell’anno 2020. L'ostensione dei dati in forma aggregata, ripartiti per…
Accesso parziale
Bilanciamento
Sentenza Consiglio di Stato

Consiglio di Stato , Sez. V, 04-01-2021, N. 60

Va rigettato l’appello avverso la pronuncia di primo grado, che ha dichiarato illegittimo il diniego di accesso generalizzato a un documento riassuntivo degli introiti ricevuti da Trenitalia S.p.a. relativi a un servizio di trasporto ferroviario…
Fondamento del FOIA
Rapporto fra tipologie di accesso
Eccezioni relative
Interessi economici e commerciali
Sentenza Consiglio di Stato

Consiglio di Stato , Sez. V, 04-01-2021, N. 61

Va rigettato l’appello avverso alla sentenza di primo grado, che ha ritenuto infondata la pretesa ostensiva volta a ottenere alcuni documenti di gara. L’imprese richiedente ha motivato l’istanza di accesso allegando di essere risultata seconda. Essa…
Riqualificazione
Sentenza Tar

TAR Toscana, Sez. I, 24-12-2020, N. 1718

È illegittimo il diniego opposto a una richiesta di accesso volta a ottenere documenti relativi all’esecuzione di un servizio pubblico. Contrariamente a quanto sostenuto dall’amministrazione, l’accesso civico generalizzato non presuppone specifiche…
Contratti pubblici
Finalità del FOIA
Accesso parziale
Sentenza Tar

TAR Abruzzo, Sez. I, 22-12-2020, N. 617

Non può essere accolta, in quanto generica, la richiesta di accesso tesa a ottenere i documenti da cui sarebbe possibile evincere verso quali imprese è stato adottato un provvedimento di classificazione di “impresa insalubre” e gli atti di controllo,…
Richiesta generica
Richiesta eccessivamente onerosa

*La presente raccolta di massime in materia di accesso civico generalizzato è il frutto di una attività di approfondimento, studio, analisi anche interpretativa e ricerca svolta dagli esperti giuridici nell’ambito del Progetto Centro di competenza FOIA -J54F18000000007  – finanziato nell’ambito del PON “Governance e capacità istituzionale” 2014-2020. Pertanto, le massime elaborate e pubblicate  non intendono sostituire né quelle corrispondenti ed elaborate nell’ambito di banche date giuridiche a ciò deputate, né tanto meno sostituire l’organo emanante nell’individuazione del precetto. Tale attività mira a fornire uno strumento di supporto nell’analisi e nella lettura delle pronunce emanate in materia.