Immagine pagina Giurisprudenza

Giurisprudenza

Una raccolta sistematica e costantemente aggiornata della principale giurisprudenza in materia di accesso civico generalizzato

Sentenza Consiglio di Stato

Consiglio di Stato , Sez. VI, 29-04-2019, N. 2737

1) Una domanda di accesso civico generalizzato può proporsi unitamente a una richiesta di accesso documentale, ai sensi della l. n. 241/1990, con la medesima istanza. Le finalità dell’accesso civico generalizzato sono definite nell’art. 5, comma 2,…
Rapporto fra tipologie di accesso
Termine per il ricorso giurisdizionale
Sentenza Tar

TAR Toscana, 17-04-2019, N. 577

In tema di accesso ai documenti afferenti alle procedure di affidamento ed esecuzione di contratti pubblici, è necessario trovare un punto di equilibrio fra l’applicazione dell’art. 53, d.lgs. n. 50/2016 – che rinvia alla disciplina di cui agli artt.…
Rapporto fra tipologie di accesso
Contratti pubblici
Sentenza Tar

TAR Lazio, Sez. I-QUARTER, 28-03-2019, N. 4122

1) L’istanza di accesso civico generalizzato, presentata al Garante per la protezione dei dati personali, avente ad oggetto la documentazione relativa ad un contenzioso civile, non è accogliibile. L’accesso non può essere esteso a documenti o…
Documenti non posseduti
Atti giudiziari
Finalità del FOIA
Sentenza Tar

TAR Lombardia, Sez. I, 25-03-2019, N. 630

Il rigetto di una istanza di accesso civico genericamente richiamato, volta a ottenere i preventivi di spesa per i servizi di assistenza legale per il recupero dell’evasione ed elusione tributaria, è legittimo in quanto tali documenti devono essere…
Rapporto fra tipologie di accesso
Contratti pubblici
Sentenza Consiglio di Stato

Consiglio di Stato , Sez. V, 20-03-2019, N. 1817

1) È legittimo il rigetto di una richiesta di accesso ai sensi della l. n. 241/1990, volta a ottenere atti rilasciati nell’ambito dell’esecuzione di un rapporto concessorio, posta l’assenza di un interesse qualificato in capo al richiedente. Le…
Rapporto fra tipologie di accesso
Riqualificazione
Sentenza Corte di Giustizia UE

Sez. II, 19-03-2019, T-798/17, DE MASI, VAROUFAKIS/BANCA CENTRALE EUROPEA (BCE)

(Banca centrale europea – Eccezione relativa alla tutela della consulenza legale – Eccezione relativa alla tutela dei documenti per uso interno – Interesse pubblico prevalente) Rientra nella nozione di documento per uso interno anche il parere…
Sentenza Corte di Giustizia UE

Sez. I, 07-03-2019, T-716/14, TWEEDALE/EFSA

Documenti relativi agli studi di tossicità svolti nell’ambito del rinnovo dell’approvazione della sostanza attiva glifosato – Eccezione relativa alla tutela degli interessi commerciali – Interesse pubblico prevalente – Regolamento (CE) n. 1367/2006 –…
Sentenza Consiglio di Stato

Consiglio di Stato , Sez. III, 06-03-2019, N. 1546

1) L’accesso civico generalizzato risponde ai principi di trasparenza e imparzialità dell’azione amministrativa e di partecipazione dei cittadini, ricollegandosi agli articoli 1 e 2 della Costituzione, nonché all’art. 97 e al principio di…
Rapporto fra tipologie di accesso
Eccezioni
Controinteressati
Test dell'interesse pubblico
Fondamento costituzionale
Test del danno
Sentenza Tar

TAR Lombardia, Sez. II, Brescia, 06-03-2019, N. 2019

È illegittimo il diniego di un’istanza di accesso procedimentale di una società proprietaria di un complesso immobiliare, in cui è situato un immobile adibito a bar, ai documenti edilizi e urbanistici di un altro esercizio commerciale sito nel…
Oggetto
Finalità del FOIA
Rapporto fra tipologie di accesso
Sentenza Tar

TAR Puglia, Sez. III, Lecce, 11-02-2019, N. 242

1) Sebbene l’istanza di accesso non rechi alcun riferimento normativo, dall’esplicita ammissione che la richiesta è funzionale all’impugnazione di un provvedimento di revoca, appare evidente che essa deve essere esaminata ai sensi della L. n. 241/90,…
Rapporto fra tipologie di accesso
Finalità del FOIA
Rito applicabile

*La presente raccolta di massime in materia di accesso civico generalizzato è il frutto di una attività di approfondimento, studio, analisi anche interpretativa e ricerca svolta dagli esperti giuridici nell’ambito del Progetto Centro di competenza FOIA -J54F18000000007  – finanziato nell’ambito del PON “Governance e capacità istituzionale” 2014-2020. Pertanto, le massime elaborate e pubblicate  non intendono sostituire né quelle corrispondenti ed elaborate nell’ambito di banche date giuridiche a ciò deputate, né tanto meno sostituire l’organo emanante nell’individuazione del precetto. Tale attività mira a fornire uno strumento di supporto nell’analisi e nella lettura delle pronunce emanate in materia.