Immagine pagina Giurisprudenza

Giurisprudenza

Una raccolta sistematica e costantemente aggiornata della principale giurisprudenza in materia di accesso civico generalizzato

Sentenza Tar

TAR Lazio, Sez. I-QUARTER, 31-01-2018, N. 1126

La richiesta di accesso civico agli atti di una procedura concorsuale, volto a verificarne la legittimità, non può essere qualificata come accesso civico di cui all’art. 5, D.lgs. n. 33/2013, bensì come accesso agli atti ex L. n. 241/1990. Le due…
Rapporto fra tipologie di accesso
Concorsi
Sentenza Tar

TAR Lazio, Sez. VI, Roma, 31-01-2018, N. 651

La richiesta di accesso alla documentazione della procedura di amministrazione straordinaria di una società da parte di ex dipendenti, ai sensi dell’art. 22, L. n. 241/1990, merita accoglimento in quanto risulta dimostrato l’interesse diretto,…
Rapporto fra tipologie di accesso
Sentenza Tar

TAR Sicilia, Sez. III, Catania, 29-01-2018, N. 218

L’istanza inoltrata da una società concorrente partecipante ad una gara d’appalto comunale, nel settore della locazione, pulizia e spurgo di bagni mobili ecologici, e volta ad ottenere copia delle fatture presentate e dei mandati di pagamento…
Eccezioni
Tutela dei dati personali
Contratti pubblici
Sentenza Tar

TAR Sicilia, Sez. I, Catania, 08-01-2018, N. 34

L’accesso civico generalizzato, nell’intento di assicurare a tutti i cittadini la più ampia accessibilità alle informazioni, concernenti l’organizzazione e l’attività amministrativa e, dunque, di realizzare un modello di amministrazione aperta al…
Ambito soggettivo
Sentenza Tar

TAR Lazio, Sez. I-BIS, 29-12-2017, N. 12788

L’accesso, anche generalizzato, ad atti riguardanti soggetti terzi deve essere notificato ai controinteressati, così come il ricorso conseguente. Nel caso di specie, le notizie e i documenti richiesti riguardano l’attività operativa e negoziale…
Controinteressati
Difetto di notifica
Sentenza Tar

TAR Liguria, Sez. I, 29-12-2017, N. 1002

È illegittimo il diniego di accesso fondato sulla presunta inammissibilità della finalità di “controllo generalizzato dell’operato della pubblica amministrazione”. Una simile motivazione potrebbe validamente sorreggere, in astratto, il provvedimento…
Rapporto fra tipologie di accesso
Richiesta esplorativa
Sentenza Tar

TAR Campania, Sez. VI, 22-12-2017, N. 6028

L’accesso civico generalizzato e l’accesso procedimentale ai sensi della legge n. 241/1990 operano sulla base di norme e presupposti diversi. Nel caso dell’accesso generalizzato, le esigenze di controllo diffuso da parte del cittadino consentono un…
Eccezioni
Interessi economici e commerciali
Sentenza Tar

TAR Campania, Sez. VI, 13-12-2017, N. 5901

Il diniego di accedere a documenti contenenti dati personali non può fondarsi sull’applicazione dell’art. 21-octies, co. 2, della legge n. 241/1990. Il limite della tutela del dato personale non è un limite assoluto. L’accesso può essere negato se…
Eccezioni
Tutela dei dati personali
Controinteressati
Bilanciamento
Accesso parziale
Sentenza Tar

TAR Lazio, Sez. III-BIS, 24-11-2017, N. 11628

La richiesta di accesso inoltrata al fine di prendere visione ed estrarre copia di un video, nella sua versione integrale, contenente la registrazione della riunione del Collegio dei Direttori di un ente di ricerca vigilato, che in precedenza era…
Eccezioni
Tutela dei dati personali
Segretezza della corrispondenza
Sentenza Tar

TAR Lombardia, Sez. IV, 14-11-2017, N. 2157

Lo svolgimento di attività ispettiva, da parte della p.a., rileva ai fini dell’accoglimento della richiesta di accesso civico generalizzato. Il richiedente ha proposto domanda di accesso ex art. 5 co. 2 D.lgs. 33/2013 avente ad oggetto documenti e…
Eccezioni
Attività ispettive

*La presente raccolta di massime in materia di accesso civico generalizzato è il frutto di una attività di approfondimento, studio, analisi anche interpretativa e ricerca svolta dagli esperti giuridici nell’ambito del Progetto Centro di competenza FOIA -J54F18000000007  – finanziato nell’ambito del PON “Governance e capacità istituzionale” 2014-2020. Pertanto, le massime elaborate e pubblicate  non intendono sostituire né quelle corrispondenti ed elaborate nell’ambito di banche date giuridiche a ciò deputate, né tanto meno sostituire l’organo emanante nell’individuazione del precetto. Tale attività mira a fornire uno strumento di supporto nell’analisi e nella lettura delle pronunce emanate in materia.