Immagine pagina Giurisprudenza

Giurisprudenza

Una raccolta sistematica e costantemente aggiornata della principale giurisprudenza in materia di accesso civico generalizzato

Sentenza Consiglio di Stato

Consiglio di Stato , Sez. VI, 05-10-2020, n. 5861

1) Va confermata la pronuncia di primo grado che ha reputato illegittimo il rigetto di una istanza di accesso generalizzato avente a oggetto dati detenuti dall’Agcom relativi alla partecipazione di partiti, loro esponenti e membri del Governo, nei…
Finalità del FOIA e interesse del richiedente
Rielaborazione
Sentenza Consiglio di Stato

Consiglio di Stato , Sez. III, 31-07-2020, N. 4574

Va sospesa l’esecuzione della sentenza che si è espressa sul diniego di accesso generalizzato ad alcuni verbali del comitato tecnico scientifico sull’emergenza sanitaria da Covid-19, in virtù delle seguenti considerazioni. In primo luogo, posto che…
Sentenza Tar

TAR Campania, Sez. VI, 30-07-2020, N. 3418

A fronte di una richiesta di accesso civico generalizzato, volta a ottenere il rilascio di documenti relativi a un progetto di intervento per l’utilizzo idropotabile di un invaso, soddisfatta solo in parte dalle tre amministrazioni interpellate, il…
Documenti non posseduti
Onere di indicazione dei documenti
Dialogo cooperativo
Sentenza Tar

TAR Lazio, Sez. I-QUARTER, 22-07-2020, N. 8615

È illegittimo il diniego opposto dalla Protezione civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri alla richiesta di accedere ai verbali del Comitato Tecnico Scientifico inerenti alle misure volte a contenere la diffusione del Covid-19 sul…
Bilanciamento
Obbligo di motivazione
Eccezioni
Sentenza Tar

TAR Sicilia, Sez. III, Catania, 17-07-2020, N. 1781

È irricevibile, in quanto tardivamente proposto, il ricorso avverso il silenzio serbato dall’amministrazione su una istanza di accesso civico generalizzato tesa a ottenere il rilascio della documentazione relativa ad alcuni lavori edilizi. Il…
Silenzio
Sentenza Tar

TAR Campania, Sez. VI, 26-06-2020, N. 2668

È illegittimo il silenzio serbato su una istanza di accesso, presentata cumulativamente come accesso procedimentale (ai sensi degli artt. 22 ss. l n. 241/1990) e come accesso civico generalizzato, volta a ottenere dati relativi all’utilizzo di…
Richiesta generica
Documenti non esistenti
Onere di indicazione dei documenti
Sentenza Tar

TAR Lazio, Sez. I-QUARTER, 25-06-2020, N. 7174

Va dichiarato inammissibile il ricorso proposto avverso il diniego di accesso ai bollettini della Protezione civile, riguardanti il numero dei deceduti a causa del Covid-19 che si trovavano in terapia intensiva e quello dei deceduti in casa con…
Riqualificazione
Sentenza Tar

TAR Campania, Sez. I, Salerno, 25-05-2020, N. 583

È illegittimo il silenzio serbato dall’amministrazione su una istanza di accesso civico generalizzato, volta a ottenere la copia della documentazione inerente alla gestione dei fondi in favore delle popolazioni colpite da eventi sismici ai sensi…
Finalità del FOIA e interesse del richiedente
Sentenza Consiglio di Stato

Consiglio di Stato , Sez. IV, 13-05-2020, N. 3012

È illegittimo il diniego parziale di accesso civico generalizzato alla documentazione relativa a un accordo fra il Ministero degli Affari Esteri e un’organizzazione internazionale, riguardante un programma di gestione della crisi migratoria in Libia.…
Eccezioni assolute
Atti giudiziari
Finalità del FOIA e interesse del richiedente
Sentenza Tar

TAR Lazio, Sez. I-TER, 29-04-2020

Il rigetto di una richiesta di accesso civico generalizzato volta a ottenere dati relativi a tutti i centri di accoglienza, di qualsiasi tipologia, per richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale è legittimo quando non risulti in modo…
Finalità del FOIA e interesse del richiedente

*La presente raccolta di massime in materia di accesso civico generalizzato è il frutto di una attività di approfondimento, studio, analisi anche interpretativa e ricerca svolta dagli esperti giuridici nell’ambito del Progetto Centro di competenza FOIA -J54F18000000007  – finanziato nell’ambito del PON “Governance e capacità istituzionale” 2014-2020. Pertanto, le massime elaborate e pubblicate  non intendono sostituire né quelle corrispondenti ed elaborate nell’ambito di banche date giuridiche a ciò deputate, né tanto meno sostituire l’organo emanante nell’individuazione del precetto. Tale attività mira a fornire uno strumento di supporto nell’analisi e nella lettura delle pronunce emanate in materia.